Seguici su

Emergenza caldo

Indicazioni utili per affrontare il caldo estivo

Cosa fare
1) Non affaticarsi: non uscire e non fare molti sforzi nelle ore più calde della giornata (dalle ore 11.00 alle ore 17.00).
2) Ripararsi dal caldo e rinfrescarsi: di giorno nelle ore calde chiudere le finestre e le persiane/tapparelle/tende e di notte arieggiare.
3) Portare vestiti comodi, chiari e leggeri, preferibilmente di cotone. Evitare le fibre sintetiche che impediscono la traspirazione e possono provocare irritazioni, pruriti e arrossamenti.
4) Rinfrescarsi con docce fredde, pezzuole bagnate sulla fronte, impacchi refrigeranti su braccia e polpacci, pediluvi e maniluvi freddi.
5) Bere molto (almeno 1,5 litri al giorno): bere tutto il giorno ad intervalli regolari bevande fresche, anche quando non si ha sete. Non assumere assolutamente bevande alcoliche, molto zuccherate e con caffeina.
6) Mangiare leggero. Consumare alimenti freddi e rinfrescanti che contengono molta acqua: frutta, insalata, verdura e latticini.

Cosa non fare
1) Bere bevande gassate o troppo fredde.
2) Bere bevande alcoliche e caffè.
3) Bere integratori di sali minerali in modo incontrollato senza il consiglio del medico. 
4) Mangiare pasti abbondanti e ipercalorici (cibi fritti, cibi grassi).
5) Indossare abiti di fibre sintetiche.
6) Interrompere l’assunzione di farmaci senza aver consultato il medico.

Chiamare un medico alla scomparsa dei seguenti sintomi: febbre elevata, bocca asciutta, polso irregolare, disturbi del sonno, spossatezza, fatica, disorientamento, capogiri, svenimenti, mal di testa, nausea, crampi muscolari.

Pubblicato il: Lunedì, 16 Aprile 2018

Valuta questo sito

torna all'inizio