Seguici su

Manutenzione del Pozzo di Piazza Fumagalli - LAVORI COMPLETATI

Un pozzo ricco di storia.

Lavori in corso per: manutenzione straordinaria del Pozzo a seguito di un parziale collassamento delle tubature
Inizio lavori: luglio 2020
Fine lavori: agosto 2020
Luogo dei lavori: Piazza Fumagalli

Iniziano a fine luglio i lavori di sistemazione del Pozzo di Piazza Fumagalli. I lavori sono eseguiti da BrianzAcque, l’azienda pubblica che gestisce industrialmente il ciclo idrico integrato dell’acqua nella Provincia di Monza e della Brianza

Prima di chiamarsi piazza Fumagalli, questa piazza si è chiamata, per secoli, Piazza del Pozzo.
Infatti proprio qui, come è possibile vedere nelle foto storiche, c’era il pozzo da cui le famiglie prendevano acqua, prima che nelle case ci fosse l’acqua corrente.
La sua presenza è ricordata in documenti di trecento anni fa, ma è sicuramente più antico.
Non era solo il posto dove rifornirsi di acqua, con i pesanti secchi da portare sino nelle dimore dei dintorni.
Era anche il luogo dove trovarsi, dove chiacchierare discutere, perfino prendere importanti decisioni.
In piazza, infatti, c’era anche una campana: quando suonava, significava che i cittadini erano chiamati a discutere questioni che riguardavano tutta la comunità.
Nel 1932 è stato costruito l’acquedotto comunale e l’acqua corrente è arrivata a poco a poco nelle case dei belluschesi. Il fabbricato del Pozzo è stato quindi smantellato 80 anni fa. La parte sotterranea, ampliata con un nuovo scavo fino a 64.5 metri negli anni settanta, è ancora integra e l’acqua che arriva nelle case dei belluschesi proviene in parte dal Pozzo di Piazza Fumagalli.

MANUTENZIONE E SISTEMAZIONE DELL’ANTICO POZZO

Dove si vede oggi la fontana, c’è l’imbocco dell’antico
pozzo del paese. Nel secolo scorso il pozzo, profondo
venti metri, è stato ingrandito con una perforazione
ulteriore che ora giunge fino a 64,5 metri di profondità
e che raccoglie acqua di seconda falda.
Un sopralluogo effettuato da BrianzaAcque a metà
luglio, ha messo in evidenza l’URGENZA di sistemare
le condutture sotterranee, collassate parzialmente in
un punto.

I LAVORI IN CORSO

  • Sollevamento della pompa sommersa;
  • Videoispezione per valutare l’intervento ottimale e per ripristinare l’efficienza del pozzo;
  • Intervento generale di manutenzione e se necessario, posizionamento di un nuovo tubo che sostituisca quello ammalorato.
  • Il cantiere, salvo imprevisti, chiude entro la metà di agosto.
Posizione GPS

Come arrivare

Pubblicato il: Martedì, 28 Luglio 2020 - Ultima modifica: Sabato, 27 Marzo 2021

Valuta questo sito

torna all'inizio