Seguici su

Vai menu di sezione

Autocertificazione

Consiste nella facoltà riconosciuta ai cittadini di presentare, in sostituzione delle tradizionali certificazioni richieste, propri stati e requisiti personali, mediante apposite dichiarazioni sottoscritte (firmate) dall’interessato. La firma non deve essere più autenticata. 

L’autocertificazione sostituisce i certificati senza che ci sia necessità di presentare successivamente il certificato vero e proprio. La pubblica amministrazione e gestori di pubblico servizio hanno l’obbligo di accettare le autocertificazioni, riservandosi la possibilità di controllo e verifica, mentre l’accettazione da parte di soggetti privati è discrezionale.

Come fare / Cosa fare

Documenti richiesti: Modulo a disposizione presso la Pubblica Amministrazione interessata o l’Ufficio Anagrafe del Comune o sul sito internet del Comune di Bellusco.

Riferimenti normativi

Art.46 DPR 445/2000

Modelli per autocertificazione

  • Preleva qui i modelli sostitutivi di certificazione e i modelli di notorietà

Pubblicato il: Giovedì, 22 Marzo 2018 - Ultima modifica: Mercoledì, 11 Aprile 2018

Valuta questo sito

torna all'inizio