Seguici su

Piano di Emergenza Comunale

Il comune di Bellusco si è dotato del Piano di Emergenza Comunale – PEC – approvato con Delibera di Consiglio n.53 del 27/11/2012

L’efficacia di un intervento di prevenzione dei rischi dipende dalla tempestività con cui viene attivato. È per questo che Regione Lombardia, attraverso il Centro Funzionale di Monitoraggio dei rischi , supporta i sindaci nello svolgimento delle proprie attività istituzionali, fornendo un servizio di previsione ed allertamento per diversi rischi, contestualizzato per ogni comune.
comuni, come gli altri enti e strutture, sono coinvolti in tutte e quattro le fasi.
Sono infatti affidate ai comuni le attività mirate alla prevenzione (monitoraggio, previsione, identificazione delle aree a rischio, piani di emergenza).
In caso di emergenza nell’ambito del territorio comunale, il sindaco assume la direzione e il coordinamento dei servizi di soccorso ed assistenza e provvede ai necessari interventi, anche avvalendosi del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco e delle Associazioni di Volontariato comunali e intercomunali.
Nella fase di superamento dell’emergenza, il sindaco risponde per tutta la parte di ripristino.
Nelle attività che gestisce, il sindaco è supportato da:
• tecnici comunali
• Polizia Locale
• Forze dell’ordine
• Associazioni di Volontariato

Pubblicato il: Venerdì, 15 Giugno 2018

Valuta questo sito

torna all'inizio