Seguici su

Vai menu di sezione

Assistenza domiciliare handicap

Il servizio viene svolto al domicilio e prevede principalmente interventi di aiuto nell'igiene personale, bagno assistito (anche per persone allettate) e vestizione.

Gli interventi sono svolti al domicilio da personale qualificato (titolo di Operatore Socio-Sanitario o Ausiliario Socio-Assistenziale) dal lunedi al sabato. Il personale e l’orario dell’intervento possono variare a seconda delle esigenze organizzative del servizio. La durata dell’intervento può essere di 30-50-80 minuti, a seconda della tipologia di intervento.

Il servizio non svolge interventi di assistenza infermieristica, che devono essere valutati dal medico di medicina generali e richiesti al servizio di sssitenza omiciliare integrata dell’ATS (ex ASL).

Il Servizio di Assistenza Domiciliare (SAD) ha la finalità di:

  • consentire alla persona di preservare la propria autonomia di vita, nella propria abitazione e nel relativo ambiente familiare e sociale, nei casi in cui questa venga a trovarsi nell’impossibilità di provvedere autonomamente a sè stessa, senza poter contare sull’aiuto adeguato di familiari e/o parenti o venga comunque a trovarsi in uno stato di necessità che ne compromette il benessere;
  • mantenere e ove possibile migliorare la qualità della vita e le capacità residue;
  • sostenere i familiari e le persone che garantiscono la continuità di cura;
  • offrire spazi di relazione, nel corso dello svolgimento delle attività di assistenza, al fine di favorire l’integrazione sociale della persona assistita;
  • evitare o ritardare ricoveri in ospedali o strutture residenziali.
Chi può richiedere

Il servizio è rivolto a tutti i cittadini di Bellusco che si trovano in condizioni di non autosufficienza o parziale autosufficienza, anche temporanea.

Dove rivolgersi

Ufficio Servizi Sociali - c/o Municipio, Primo piano
apertura al pubblico martedi e mercoledi 9-12, giovedi 16.30-18.30
servizisociali@comune.bellusco.mb.it

Per informazioni telefonare
039 62083203-200
Quanto costa

Il servizio prevede un compartecipazione al costo da parte dell’utente. E’ possibile verificare se si ha diritto ad agevolazioni o gratuità presentando la dichiarazione ISEE.

Tempi di attesa

Il servizio viene attivato in massimo 5 giorni lavorativi.

Come fare / Cosa fare

Modalità di accesso
Per poter accedere al servizio è necessario presentare domanda all'Ufficio Servizi Sociali del Comune. L’assistente sociale valuta l’ammissibilità della richiesta ed effettua una visita domiciliare al fine di raccogliere ulteriori informazioni, verificare il bisogno, valutare il grado di autonomia della persona, le caratteristiche della rete familiare, assistenziale e del contesto abitativo, in base ai quali sarà delineato il Piano di Assistenza Individuale. Il Piano contiene il numero di interventi settimanali e la durata degli interventi.
L’accesso è garantito sulla base delle risorse economiche disponibili e di una eventuale lista di attesa.

Modalità di erogazione del servizio
L’assistenza domiciliare viene svolta da di Imprese sociali accreditate da Offertasociale e iscritte in apposito Registro; il cittadino può scegliere liberamente l’impresa a cui rivolgersi, l’elenco completo e aggiornato è disponibile sul sito di Offertasociale

Pubblicato il: Giovedì, 17 Maggio 2018

Valuta questo sito

torna all'inizio