Seguici su

Vai menu di sezione

Patto per la lettura Bellusco Città che Legge

Il Comune di Bellusco ha ottenuto il riconoscimento di Città che Legge 2020-21 dal Cepell, istituto autonomo del Ministero per i Beni Architettonici e Culturali.

Logo Città che Legge

Il Comune ha deciso di promuovere in tale ambito IL PATTO PER LA LETTURA DEL COMUNE DI BELLUSCO

- è uno strumento per la programmazione e il coordinamento di azioni partecipate di promozione del libro e della lettura all’interno della comunità di Bellusco

- è aperto alla partecipazione di istituzioni pubbliche e soggetti privati, associazioni e singoli cittadini, che condividono l’idea che la lettura sia un bene comune su cui investire per la crescita culturale dell’individuo e della società

- è un accordo tra soggetti che si impegnano a sostenere la lettura quale valore sociale attraverso un’azione coordinata e congiunta a livello locale

FINALITÀ

1. riconoscere l’accesso alla lettura quale diritto di tutti

2. rendere la pratica della lettura un’abitudine sociale diffusa e riconosciuta e promuovere, attraverso la lettura, l’apprendimento permanente

3. avvicinare alla lettura:

  • i non lettori, con particolare riferimento alle famiglie in cui si registra un basso livello di consumi culturali
  • i bambini sin dalla prima infanzia e, ancor prima, dalla gravidanza della madre
  • i nuovi cittadini
  • le categorie in difficoltà

4. allargare la base dei lettori abituali e consolidare le abitudini di lettura, soprattutto nei bambini e ragazzi

5. stimolare il protagonismo dei lettori come propagatori del piacere di leggere

6. moltiplicare le occasioni di contatto con il mondo dei libri nei diversi luoghi e momenti della vita quotidiana, dando continuità e vigore alle iniziative di promozione alla lettura già collaudate, ma anche sviluppandone sempre di nuove e innovative

IMPEGNI

L’adesione al Patto prevede la sottoscrizione di un documento d’intenti. I firmatari si impegnano a supportare la rete territoriale per la promozione della lettura in base alle rispettive capacità e competenze.

In particolare i firmatari:

  • condividono e fanno propri gli obiettivi del patto e le azioni ad esso collegate
  • mettono a disposizione risorse e strumenti propri ivi comprese le strutture locali su cui hanno competenze o li procurano dal territorio
  • collaborano alla diffusione del patto e delle informazioni sui programmi, progetti e obiettivi del Patto
  • promuovono azioni e iniziative proprie nel quadro generale del progetto e percorsi formativi e di approfondimento sui temi della lettura

STRUMENTI

  • Tavolo di coordinamento e monitoraggio, con il compito di individuazione e definizione del piano biennale degli obiettivi, monitoraggio delle attività e dell’efficacia dei progetti, promozione del Patto stesso al fine di coinvolgere tutto il territorio
  • Gruppi di lavoro tematici, con il compito di declinare in attività e programmi gli obiettivi definiti dal Tavolo di coordinamento
  • Pagina istituzionale dedicata all’interno del sito del Comune come riferimento primario per un piano comunicativo integrato e condiviso che dia visibilità alle iniziative (Adozione di un logo ufficiale).
Chi può richiedere

Cittadini, enti, associazioni, gruppi informali operanti sul territorio di Bellusco compilando il modulo che trovate qua sotto

Dove rivolgersi

Biblioteca Comunale di Bellusco

mail: biblioteca.bellusco@cubinrete.it

Whatsapp: 331.26.80.826

Per informazioni telefonare
0396022118
Quanto costa

L’adesione è gratuita

Riferimenti normativi

Delibera di Giunta Comunale n. 11 del 26 febbraio 2021 

Pubblicato il: Venerdì, 26 Febbraio 2021 - Ultima modifica: Mercoledì, 03 Marzo 2021

Valuta questo sito

torna all'inizio