Seguici su

Vai menu di sezione

Sere d'Estate

AL VIA LE SERE D'ESTATE A BELLUSCO

Non semplici iniziative, ma un percorso di comunità costruito con volontari, associazioni,  gruppi e cittadini

Una decina fra gruppi, enti, associazioni coinvolti, una ventina di appuntamenti in calendario per grandi e bambini, decine e decine di volontari pronti a mettersi in gioco per la loro comunità.  Con un obiettivo principale: passare delle piacevoli "Sere d'estate a Bellusco", insieme.  il calendario prevede passeggiate serali culturali e ambientali, storie itineranti per bambini e famiglie, concerti, feste di piazza,  proposte di lettura della biblioteca, una serata con il famoso astrofisico Stefano Covino, in occasione dei 50 anni dello sbarco sulla luna. Anche nella creazione di queste sere d'estate Bellusco ha dimostrato il suo modo speciale di costruire le cose, insieme: non è un banale calendario di eventi, ma sono decine di volontari che si rimboccano le maniche gratuitamente  per dare vita a occasioni, a serate, iniziative per stare insieme e per permettere a tutti di poter passare delle sere piacevoli in paese e riappropriarsi dei luoghi in cui vivono, facendo magari anche nuove amicizie, costruendo relazioni.  Come da tradizione  la Pro Loco l'associazione Amici di Silvia, Abaco,  Pensionati insieme, Alpini, hanno organizzato serate di musica e balli che si susseguono nei mesi di giugno luglio e agosto, ma tre sono le novità di quest'anno. La prima è "a spasso per Bellusco": tutti i mercoledì di luglio e agosto  degli esperti in storia locale e in materia ambientale del paese si sono resi disponibili gratuitamente per accompagnare in piacevoli e brevi passeggiate i loro concittadini alla scoperta del luoghi in cui vivono,  per conoscere o riscoprire angoli nascosti, alberi, tracce di storia  che hanno magari sotto gli occhi ogni giorno ma che non notano più.  Ogni volta un tema diverso, una meta diversa: un modo per riappropriarsi degli spazi  e per vivere davvero le "Sere d'estate a Bellusco". L'altra novità di quest'anno è organizzata insieme al gruppo di lettori volontari "Storie sotto gli alberi",  si intitola "in cerca di storie": i bambini e le famiglie sono invitati in tre  appuntamenti a ritrovarsi nella piazza principale del paese, per cercare attraverso alcuni indizi i protagonisti  di una storia e per andare a scoprire in quale parte di Bellusco i personaggi si sono nascosti. Una volta trovati, saranno proprio  questi personaggi, vestiti in abiti di scena, a raccontare e a leggere agli spettatori.  Il 19 luglio il famoso astrofisico di Bellusco Stefano Covino accompagnerà in un viaggio virtuale sulla luna e sullo sbarco di 50 anni fa e in una osservazione guidata. E per finire la biblioteca allestirà un angolo estivo in Municipio dove i grandi e piccoli cittadini potranno trovare  la prima pagina di alcuni libri: l'invito per i lettori è di scoprire il resto della storia recandosi in biblioteca per prendere i volumi in prestito. .

Pagina pubblicata Venerdì, 21 Giugno 2019

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto