Seguici su

Vai menu di sezione

Assegno temporaneo INPS per i figli minori

Dal 1° luglio e fino al 31 dicembre 2021 è possibile richiedere l’Assegno temporaneo per i figli minori.

L’assegno temporaneo può essere riconosciuto, fermo restando il rispetto dei requisiti previsti dal DL 79/2021, a:

  • lavoratori autonomi
  • disoccupati
  • beneficiari degli assegni familiari di cui al DPR 30 maggio 797/1955 (coltivatori diretti, coloni, mezzadri e titolari di pensione da lavoro autonomo)
  • nuclei che non abbiano uno o più requisiti per godere dell’ANF previsto dalla legge n. 153/1988 (es. in caso di reddito “misto” del nucleo, laddove non si raggiunge il requisito del 70% del reddito totale che deve essere costituito da lavoro dipendente).

L’assegno è corrisposto per ciascun figlio da 0 a 18 anni, inclusi i figli minori adottati e in affido preadottivo, in base al numero dei figli stessi e alla situazione economica della famiglia attestata dall’ISEE.

La domanda è telematica e va presentata all’Inps, attraverso il portare web dell’Istituto, dove è attivato l’apposito servizio online. https://www.inps.it/news/nuova-misura-di-sostegno-alle-famiglie-con-figli-minori

In allegato materiale informativo.

Pubblicato il: Giovedì, 15 Luglio 2021

Valuta questo sito

torna all'inizio