Seguici su

Vai menu di sezione

Brevi dall'Unione

Nel corso del Consiglio dell’Unione del 6 di novembre sono state approvare ulteriori 4 convenzioni per il trasferimento di altrettante funzioni dai Comuni all’Ente Unione con decorrenza 2019. Si tratta dei servizi cimiteriali, dell’ecologia, della segreteria e dei servizi demografici.
Nei prossimi mesi gli uffici coinvolti verranno riorganizzati e le procedure dei due comuni allineate. In ogni Comune verranno mantenuti gli attuali uffici aperti al pubblico e gli standard di servizio finora garantiti. La riorganizzazione riguarderà le procedure di
back office, l’ottimizzazione relativa agli acquisti di servizi e forniture, l’allineamento dei sistemi informativi e delle banche dati.

Gli uffici demografici continueranno a garantire gli stessi servizi con le stesse aperture al pubblico. Verrà concluso il passaggio all’Anagrafe Nazionale per quanto attiene lo sportello di Mezzago, che ha iniziato ad emettere la Carte di identità elettronica
lo scorso ottobre. Il settore Assetto del Territorio dal prossimo anno introduce la presentazione delle pratiche edilizie online. I  professionisti che dovranno presentare una pratica dovranno munirsi delle credenziali ed accedere al portale, presente
sul sito dell’Unione, per la presentazione di ogni pratica all’ufficio.

L’Unione quest’anno ha presentato alla Regione Lombardia le domande per i contributi previsti per le forme di gestione associata: il contributo ordinario, il contributo straordinario e il contributo statale regionalizzato, come trasferito dallo Stato alla
Regione Lombardia a seguito di apposito accordo Stato-Regione. Le tre voci di contributo ammontano complessivamente
a € 168.000 e vanno a finanziare sia l’attività ordinaria degli uffici unici, costituiti in Unione, che gli investimenti realizzati.

Testata
Bellusco Informa
Pagina
28
Pagina ove continua
28
Pagina pubblicata Martedì, 11 Dicembre 2018

Valuta questo sito

torna all'inizio del contenuto