Logo del comune Immagine della sezione corrente

Piazza F.lli Kennedy 1 - 20882 Bellusco (MB) - Tel. +39 039 62 08 31 - Fax +39 039 60 20 148 - PEC comune.bellusco@pec.regione.lombardia.it

RICERCA NEL SITO


Divisore grafico di sezione








  • SEGNALAMI BELLUSCO
  • Logo iniziativa
  • Portale internet che permette al cittadino di segnalare in modo facile al Comune i problemi riscontrati sul territorio. Il portale è utilizzabile con Chrome, Firefox, IE9, Safari.
  •  •  Vai al sito Ocyo (15/11/2012)
  • ATTENZIONE: per i collegamenti a siti esterni si consiglia di visualizzare le informazioni in una nuova finestra.

  • BELLUSCO SOLIDALE
  • Logo fondo bellusco solidale
  • Bellusco Solidale è un fondo che si propone di concorrere a dare risposta al problema sociale rappresentato dalle conseguenze della perdurante crisi economica che colpisce il nostro territorio.
  •  •  Leggi tutto su Bellusco solidale



  • SITO ACCESSIBILE
  • Logo attestante il superamento, ai sensi della
Legge n. 4/2004, della verifica tecnica
di accessibilità - Icone XHTML, CSS e WAI-AAA
  • Questo sito è conforme agli standard di accessibilità vigenti.

 »  Riesistere nella memoria

Pubblicazione distribuita gratuitamente dal Comune di Bellusco.

1945 - 2005 RIESISTERE NELLA MEMORIA
ITINERARIO DI RACCONTI E TESTIMONIANZE DELLA RESISTENZA

a cura di Fausto Galbiati
da un progetto della Tenda della Pace di Bellusco
I documenti sono stati reperiti presso: Archivio Comunale, Archivio Scolastico, Archivio Parrocchiale, Biblioteca Civica.
L’allestimento della mostra e dello spettacolo itinerante realizzato a Bellusco il 22 aprile 2005 sono stati possibili grazie a Silvia Baioni, Ambrogio Brambilla, Enrica Brambilla, Mario Brambilla, Paola Brambilla, Carla Casati, Lina Cazzaniga, Francesco Colombo, Gabriella Colombo, Fausto Galbiati, Tiziana La Rocca, Giuseppe Mendicino, Giulia Misani, Maria Grazia Misani, Lara Parma, Clementina Parolini, Laura Parolini, Francesco Sala, Anna Spreafico, Jan Tonellato, Andreina Usuelli.
Bellusco aprile 2006

La pubblicazione di questo volume è stata resa possibile da Plus Immobiliare Camuzzago, Brambilla & Stucchi Assicurazioni, O.M.G. di Passoni, Brambilla Enrica, Studio Architetto Giuseppe Sangalli.
Si ringrazia per la collaborazione FE.MA.s s.r.l., Bar “Pausa Caffè”, Comunità di San Nazzaro, Fumagalli Enrico, Crotti Ornello e tutti gli altri cittadini che hanno contribuito.

PRESENTAZIONE
Leggere le pagine di questo libro è stato ripercorrere un tempo di vita, riascoltare un racconto quasi familiare che ha accompagnato tanti momenti della mia vita e della vita di chi è stato o ha avuto “testimoni” in un tempo storico così tragico e determinante della nostra storia.
Il ricordo dei fatti successi, che naturalmente affievolisce e si perde con lo scorrere del tempo, è diventato, in questo libro, memoria storica per tutti: per chi ha vissuto quegli avvenimenti, per chi li ha sentiti raccontare, per le nuove generazioni che vogliono conoscere per capire.
I fatti successi alla nostra gente, al nostro paese, inseriti nel più ampio contesto storico del periodo, ci aiutano a capire perché celebriamo il 25 Aprile e perché bisogna difendere i valori di libertà, uguaglianza, democrazia, pace su cui si fonda la Costituzione italiana.
La memoria storica ha bisogno anche di luoghi fisici che resteranno nel tempo a ricordare, anche al passante più distratto, chi sono stati quegli uomini e il perché di quegli avvenimenti: per questo il nuovo monumento ai Partigiani a Camuzzago, per questo Piazza Fumagalli, Piazza Primo Levi, la biblioteca intitolata a Mario Rigoni Stern, Via 25 Aprile, Via Dossetti e il futuro Parco Monte Sole, per questo il monumento ai Caduti e agli Alpini.
Un sincero grazie alla Tenda della Pace e a tutti coloro che hanno collaborato alla realizzazione di quest’opera che dedico anche ai nostri giovani perché vivano pienamente i valori riconquistati.

IL SINDACO
Irene Colombo

-------------------------------------------------------

A causa della notevole dimensione il documento è stato diviso in parti, riportiamo la ripartizione dei capitoli nei vari files prelevabili singolarmente più in basso in questa pagina.
Parte 1 - Introduzione, Cronologia degli eventi (da pag. 1 a pag. 12)
Parte 2 - I nostri uomini lontano ... (da pag. 13 a pag. 18)
Parte 3 - ...e giunse l’ 8 settembre (da pag. 19 a pag. 26)
Parte 4 - ...e noi a casa (da pag. 27 a pag. 34)
Parte 5 - ...i figli a scuola (da pag. 35 a pag. 46)
Parte 6 - Gli sfollati, i fuggiaschi (da pag. 47 a pag. 54)
Parte 7 - Donne, preti, operai partigiani (da pag. 55 a pag. 62)
Parte 8 - 25 aprile 1945 (da pag. 63 a pag. 70)
Parte 9 - Appendice: I luoghi della memoria (da pag. 71 a pag. 84)

 »  IMMAGINI DEI DOCUMENTI DELL'EPOCA

  • Immagine di 3 documenti dell'epoca
    Questa immagine rappresenta 3 delle molte fotografie di documenti storici presenti nel volume, qui sono visibili la prima pagina di un giornale dell'epoca, la pagella di un alunno del periodo fascista e l'editto emanato dal podestà dei provvedimenti per i renitenti alla chiamata alle armi.

 »  UFFICIO DI COMPETENZA: Informazioni (Centralino)


Data ultima modifica: 26/04/2017 - Data di oggi: 27/04/2017